ASL Bari attiva un nuovo reparto con assistenza h24 per diagnosi e cura delle patologie psichiatriche

Domani 6 luglio 2022, all’Ospedale San Paolo alle ore 12 l’ avvio ufficiale del servizio SPDC con il presidente della Regione Emiliano e il direttore ASL Sanguedolce

 

Bari, 5 luglio 2022 – La ASL di Bari ha attivato all’Ospedale San Paolo un nuovo Servizio Psichiatrico di diagnosi e cura (SPDC) per accogliere pazienti che necessitano di ricovero.

Il reparto di degenza, dotato di 15 posti letto, è stato completamente riqualificato e adeguato da un punto di vista strutturale e funzionale. Il  nuovo servizio è collegato ai servizi sanitari territoriali e garantisce assistenza h24 anche a pazienti in condizioni di emergenza in collegamento con 118 e Pronto Soccorso. Domani alle ore 12 al piano terra dell’Ospedale San Paolo si terrà l’apertura ufficiale del reparto. Intervengono: il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il direttore generale della ASL, Antonio Sanguedolce, il direttore sanitario Danny Sivo, la direttrice medica dell’Ospedale San Paolo, Angela Leaci, insieme al Direttore del Dipartimento Salute mentale Domenico Semisa e la responsabile del servizio, Valeria Latorre.

 

 

 

Inserito da :

Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

Data di pubblicazione:

05/07/2022

Ultimo aggiornamento:

11/07/2022