Indicatore di tempestività dei pagamenti

In adempimento dell'art. 33 del D. Lgs. 33/2013, si pubblica l'indicatore di tempestività dei pagamenti, calcolato secondo quanto stabilito dall'art. 9 del DPCM del 22 settembre 2014, entrato in vigore dal 1° gennaio 2015.

 

L’Amministrazione, in relazione alla disponibilità finanziaria, effettua regolarmente i pagamenti delle fatture non contestate e debitamente riscontrate dalle Strutture periferiche competenti, all'atto del ricevimento del provvedimento di liquidazione.

 

In adempimento della L.64/2013 sul pagamento dei debiti scaduti della Pubblica amministrazione, si pubblica il Piano dei Pagamenti.


Dott. Giuseppe Gioffreda Dirigente U.O. Bilancio e Programmazione della Spesa A.G.R.F.

 

Ultimo Aggiornamento - 27/05/2021

 

Documenti e Modulistica