Contributo straordinario per persone con disabilità gravissima

Sono state avviate le procedure per l'assegnazione di un contributo economico straordinario in favore delle persone in condizione di gravissima disabilità e non autosufficienza (così come definita dall’art. 3 commi 2 e 3 del Decreto interministeriale 26.09.2016 del FNA 2016).

Sulla piattaforma telematica della Regione Puglia dedicata:
http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Contributo%20COVID-19

è consultabile:

- l’Avviso pubblico regionale approvato con A.D. n. 384/2020 che fissa i criteri e modalità di accesso;
- il format di domanda e di ogni altra informazione utile a comprendere il funzionamento della procedura.

Il contributo economico straordinario sarà di importo pari a € 800,00 mensili per 7 mensilità a partire dal 1^ gennaio 2020 e fino al 31 luglio 2020, per un importo massimo pari a € 5.600,00. Il contributo economico straordinario è incompatibile con l'incentivo regionale per progetti di vita indipendente e con quello dei progetti del "Dopo di noi".
Ulteriori incompatibilità o motivi di esclusione e/o revoca sono consultabili nell'avviso.

Le istanze di accesso al contributo straordinario dovranno essere compilate e inviate esclusivamente, e a pena di esclusione, sulla piattaforma dedicata accessibile al link:
http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Contributo%20COVID-19

Per accelerare le procedure sono previste due finestre temporali:
- la prima, riservata alle persone la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata nell'ambito di procedure analoghe sulla stessa piattaforma, decorre dalle ore 14.00 del 27 maggio 2020 e termina alle ore 14.00 del 26 giugno 2020;
- la seconda, riservata alle persone la cui condizione di gravissima non autosufficienza non è stata già accertata nell'ambito di procedure analoghe sulla stessa piattaforma, decorre dalle ore 14.00 del 9 giugno 2020 e termina alle ore 14.00 del 9 luglio 2020;

Sulla piattaforma regionale sono indicate le modalità per richiedere le credenziali e generare Il Codice famiglia.

Le domande correttamente inviate attraverso convalida telematica, tramite la piattaforma della Regione Puglia, nei termini comunicati, verranno istruite dalla Asl di Lecce, secondo i criteri specificati nei provvedimenti normativi indicati.

Per informazioni: Dott. Angelo Rizzo (Referente amministrativo Assegno di Cura - Asl Lecce)
E-mail: areasociosanitaria@ausl.le.it
Tel. 0832-226069 (Lunedì e Mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 – Martedì e Giovedì dalle ore 15:30 alle 17:30).

Inserito da :

U.O.S.D. Comunicazione e Informazione Istituzionale

Data di pubblicazione:

28/05/2020

Ultimo aggiornamento:

28/05/2020