Covid-19: come segnalare il proprio arrivo in Puglia dal 3 giugno

Come e in quali circostanze segnalare il proprio arrivo in Puglia dal 3 giugno 2020.

Chi dal 3 giugno arriva in Puglia da altre regioni italiane o dall’estero è tenuto a compilare il modulo di auto segnalazione sul sito della Regione Puglia:
https://limesurvey.istsvc.regione.puglia.it/index.php/119341?lang=it

Una volta compilato, il modulo dev’essere scaricato e inviato:
-al proprio medico di medicina generale se si è residenti in Puglia. Cerca qui i riferimenti del tuo medico ⤵:
https://www.sanita.puglia.it/ServiziCittadinoWeb/edottoRicercaMedicoMMGP.ctrl?idurl=regionale&idente=regionale

- al Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione della Asl se non si è residenti o se non si ha il medico curante.
Per la ASL Lecce i contatti del Sisp:
protocollo.sispnord@ausl.le.it Tel: 0832.215318

Tutte le persone che arrivano in Puglia sono tenute a conservare per un periodo di 30 giorni l’elenco dei luoghi visitati e delle persone frequentate durante il soggiorno.

Non sono tenute alla compilazione del modulo le persone fisiche che fanno ingresso in Puglia per esigenze lavorative, per motivi di salute, per ragioni di assoluta urgenza, nonché al transito e trasporto merci e a tutta la filiera produttiva da e per la Puglia.

 

Inserito da :

U.O.S.D. Comunicazione e Informazione Istituzionale

Data di pubblicazione:

03/06/2020

Ultimo aggiornamento:

10/06/2020