Tempi di attesa ex ante

Come vengono calcolati i tempi di attesa ex ante

La rilevazione dei tempi d’attesa è svolta secondo la metodologia riportata nel Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa (PNGLA), e riguarda le prestazioni ivi indicate.

Sono considerate solo le prestazioni di primo accesso, cioè richieste per la prima volta a causa di un problema di salute.

Non rientrano, quindi, nel monitoraggio:

  • le prestazioni di controllo,
  • le prestazioni inserite in programmi di screening,
  • le prestazioni in libera professione.

Per ciascuna prestazione sono rilevati i tempi di attesa comunicati al cittadino all’atto della prenotazione.

Il tempo di attesa è calcolato come il numero di giorni di differenza fra la data di prenotazione e la data dell’appuntamento assegnato (corrisponde, quindi, all’attesa prevista).


Se il cittadino, per sua scelta, non accetta la data di prima disponibilità che gli viene proposta, la prenotazione non viene considerata nel monitoraggio.


Cosa mostrano i dati rilevati 

I dati riportati sono relativi alle prenotazioni effettuate in una settimana indice.

Per ogni prestazione è riportato il tempo medio di attesa che è stato rilevato per ciascuna classe di priorità, e il numero di prenotazioni entro i tempi massimi.

La classe di priorità è decisa dal medico che prescrive la prestazione, ed è indicata in ricetta.
Essa può assumere i seguenti valori:

 

 Urgente (U)  la prestazione è da eseguire entro 72 ore
 Breve (B)  la prestazione è da eseguire entro 10 giorni
 Differibile (D)  
  • se riferita ad una visita specialistica, è da eseguire entro 30 giorni
  • se riferita ad una prestazione strumentale, è da eseguire entro 60 giorni
 Programmata (P)  la prestazione è da eseguire entro 120 giorni (era 180 giorni, fino a dicembre 2019)

 

Su indicazione del Ministero della Salute, il monitoraggio riferito alla settimana indice 6-10 aprile 2020, previsto dal PNGLA, non è stato effettuato, a causa dell’emergenza sanitaria legata al nuovo Coronavirus (Covid-19). 

 

I dati riferiti alla settimana indice 13-17 gennaio 2020per l’attività istituzionale, comprensivi delle prenotazioni riguardanti le strutture private convenzionate, sono disponibili al seguente link:

 

Dati sui tempi di attesa ex ante nella ASL LE

 

Inoltre, è disponibile il confronto con i tempi di attesa – ed il numero di prenotazioni – per l’attività libero professionale (ALPI):

 

Confronto tempi medi di attesa Istituzionale vs ALPI - ASL LE


Per i dati di riepilogo a livello regionale si rimanda alla corrispondente sezione:

 

Tempi di attesa ex ante - Regione Puglia 

Documenti e Modulistica