Le linee di ricerca attualmente attive nell'ambito dei laboratori sperimentali dell' IRCCS De Bellis riguardano le seguenti cinque linee di ricerca:

LINEA 1: NEOPLASIE

LINEA 2: DISPEPSIA: ULCERA GASTRODUODENALE-DISTURBI FUNZIONALI DEL TUBO DIGERENTE

LINEA 3: FEGATO - VIE BILIARI-PANCREAS

LINEA 4: PATOLOGIE INFIAMMATORIE DEL TUBO DIGERENTE

LINEA 5: DISMETABOLISMO, CIBI FUNZIONALI E SICUREZZA ALIMENTARE

I ricercatori attualmente in attività si occupano degli aspetti biologici e molecolari delle malattie gastroenterologiche e della importanza degli alimenti soprattutto quelli contenuti nella dieta mediterranea e alcune malattie dell'età adulta. Nell'ambito dei tumori attualmente stiamo aprendo un settore molto importante sulla epato-carcinogenesi in collaborazione con il Prof. Brian Carr oncologo dell'Università di Philadelphia, uno dei leader mondiale in questo settore. Collaborerà con l'IRCCS de Bellis per circa tre anni. In questo progetto ci sono molti aspetti importanti di biologia molecolare del prof. Francavilla che in questo settore si occupa di meccanismi di regolazione di queste parti. In questo settore inoltre dal 1 maggio funzionerà presso il nostro Istituto la radiologia interventistica che accanto a quella tradizionale che abbiamo in sede molto buona e diretta dalla dott.ssa Maria Rosaria Noviello entrerà in funzione. Nell'ambito della patologia bileopancreatica e malattie infiammatorie croniche del tubo digerente, l'Istituto svolge studi importanti sul ruolo di alcuni elementi nutritivi contenuti nella dieta mediterranea come attività antineoplastica di linee cellulari da tumori del colon. É stato istituito anche un reparto di oncologia che è stato affidato al dott. Ivan Lolli. Da segnalare inoltre una grande collaborazione che esiste tra i reparti medici e quelli biologici e la presenza nell'istituzione della dott.ssa Maria Lucia Caruso del Servizio di Anatomia Patologica nel campo dei tumori.