ALPI

L' attività libera professione intramuraria(A.L.P.I) chiamata anche"intramoenia " si riferisce alle prestazioni erogate al di fuori del normale orario di lavoro dei medici dell'ospedale, i quali utilizzano le strutture ambulatoriali e diagnostiche dell'ospedale stesso a fronte del pagamento, da parte del cittadino, di una tariffa.

Le prenotazioni delle prestazioni richieste in regime di libera professione intramuraria devono essere effettuate tramite il Centro Unico di Prenotazione (C.U.P.) dell’Istituto, dal lunedì al venerdì dalle ore 14:30 alle ore 17:30, telefonando al numero:  3663328253. 

L’utente sceglie il dirigente o l’equipe cui intende rivolgersi e il C.U.P. prenota la prestazione. Con la prenotazione l’utente accetta le tariffe fissate dal dirigente o dall’equipe.

MODALITA’ DI PAGAMENTO DELLA ATTIVITA’ LIBERO-PROFESSIONALE INTRAMOENIA (ALPI):

-Presso l’Ufficio Tickets (con moneta contante o tramite POS);

-Mediante Bonifico Bancario: intestato a: Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Viale Orazio Flacco, 65 – 70124 BARI - Partita IVA: 00727270720 IBAN- IT 95 P 01030 04016 000061957421 Codice BIC - PASCITM1A82- Banca Monte dei Paschi di Siena Causale: ALPI Descrizione aggiuntiva: - Prestazione sanitaria effettuata (es. visita, ecografia, ecc.); data di effettuazione della prestazione; nominativo del sanitario che ha effettuato la prestazione; nome, cognome, codice fiscale, indirizzo del soggetto a cui deve essere inviata la fattura;

- Mediante Conto Corrente Postale n° 75780148 intestato a: Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico, Viale Orazio Flacco, 65 – 70124 BARI Partita IVA: 00727270720 Causale: ALPI - Prestazione sanitaria effettuata (es. visita, ecografia, ecc.);data di effettuazione della prestazione; nominativo del sanitario che ha effettuato la prestazione.

Si informa che per i pagamenti effettuati dall’utente a mezzo Bonifico Bancario o Conto Corrente Postale, poichè per il rilascio della fattura deve essere apposto il bollo di € 1,81 a carico dell’utente, l’importo del versamento dovrà essere pari al totale delle prestazioni fornite maggiorato di € 1,81 per il bollo dovuto.

Per informazioni riguardanti l’attività libero professionale l’utente può rivolgersi al C.U.P. (Centro Unico di Prenotazione) e/o all’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) dell’Istituto. Le sopradiscusse modalità sono in corso di revisione alla luce delle disposizioni contenute nella Legge 120 del 03/08/2007.

TARIFFE ALPI

» TARIFFE ALPI
Download

Documenti e Modulistica

Documenti e Modulistica

Documenti e Modulistica