#AzioneSalute

OBIETTIVO GENERALE
Diffondere la cultura della prevenzione delle malattie infettive.


OBIETTIVI SPECIFICI

- Fornire una corretta informazione basata sulle migliori evidenze scientifiche per favorire lo sviluppo di conoscenze in tema di malattie infettive prevenibili

- Rafforzare capacità e competenze dei soggetti target, necessarie per consentire scelte di salute che possano tradursi in effetti a medio e lungo termine sulla salute dell’intera popolazione


DESTINATARI
Intermedi: Docenti, famiglie

Finali:

Alunni della Scuola Primaria: classi IV e V;
Studenti Scuola Secondaria di 1° grado classi I e II;
Studenti Scuola Secondaria di 2° grado classi IV e V.


AZIONI PREVISTE
La proposta formativa è sviluppata dagli operatori sanitari e dai docenti nel corso dell’anno scolastico. Si articola in linee di sviluppo diverse, in base al target, e prevede l’utilizzo di schede didattiche presenti sulla piattaforma europea E-Bug Junior, Senior e Adult, e attività stimolo (video, giochi, brainstorming, role-playing) in modo da coinvolgere attivamente gli alunni nel ruolo di protagonisti degli interventi proposti e di permettere, attraverso lo sviluppo delle life skills, la realizzazione di un processo di empowerment individuale e di gruppo.
La fase propedeutica del Programma è quella della formazione dei docenti sulle tematiche riguardanti i microbi, la diffusione delle infezioni e le strategie ed azioni efficaci per la prevenzione delle malattie infettive anche tramite l’ausilio di portali dedicati all’informazione sanitaria come “dottore, ma è vero che…? di FNOMCeO.

 

LINEE DI SVILUPPO PER SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

1) I MICRORGANISMI (A cura dell’Insegnante):

Accrescere le conoscenze sul mondo dei microbi, prima esplorando la diversità di tipi e forme, poi mediante l’analisi di microbi utili e dannosi per l’organismo.

2) LA DIFFUSIONE DELLE INFEZIONI (A cura dell’Insegnante):

Favorire la riflessione degli alunni sulla “Diffusioni dell’infezioni” causata da scarsa igiene delle mani, inadeguata igiene dell’apparato respiratorio e scarsa attenzione all’igiene durante la preparazione dei cibi.

3) LE DIFESE NATURALI DEL CORPO (A cura dell’Operatore Sanitario):

Comprendere, attraverso l’utilizzo di un video stimolo e delle schede didattiche, quali difese naturali il corpo umano possiede contro i microbi e che talvolta è necessario l’aiuto di farmaci per combattere le infezioni.

4) LE VACCINAZIONI (A cura dell’Operatore Sanitario):

Comprendere, con l’ausilio di schede didattiche e la proiezione di un video stimolo, come le vaccinazioni siano indispensabili nella prevenzione di alcune malattie infettive.

GIORNATA CONCLUSIVA

La Scuola potrà organizzare un evento durante il quale sarà possibile coinvolgere i genitori degli alunni per illustrare gli elaborati grafici prodotti in classe durante il percorso didattico e per condurre la drammatizzazione “La storia di Edward Jenner”. Seguirà un approfondimento sulle malattie infettive prevenibili da vaccino a cura degli operatori ASL per favorire il dialogo tra Servizi Vaccinali e popolazione.

 

LINEE DI SVILUPPO PER SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

1) LE MALATTIE INFETTIVE (A cura dell’Operatore Sanitario):

Incontro informativo sulle tematiche riguardanti le informazioni sui rischi per la salute correlati ai viaggi internazionali, con particolare attenzione alla prevenzione delle malattie infettive e alla profilassi vaccinale.

2) VIAGGIARE SICURI (Coordinata dal docente e dall’operatore sanitario):

I ragazzi saranno impegnati in una attività laboratoriale di gruppo, che prevede la realizzazione di un protocollo di prevenzione dei possibili rischi di tipo infettivo connessi al “viaggio” in una specifica area geografica. Gli studenti avranno a disposizione il materiale informativo (schede informative presenti su E-Bug, brochure, FAD, siti web istituzionali, ecc.) fornito dagli operatori, dai quali sarà possibile attingere le informazioni necessarie allo svolgimento dell’attività assegnata. Seguirà la presentazione e la discussione in classe degli elaborati mediata dal docente.

3) PROMUOVERE LA SICUREZZA DEI VIAGGI (Coordinata dal docente e dall’operatore sanitario):

Gli studenti, coordinati dagli insegnanti, lavoreranno alla produzione di una campagna informativa e divulgativa rivolta ai coetanei che intendano intraprendere un viaggio, mediante la realizzazione di attività promozionali (brochure, locandine, spot pubblicitari, interviste, ect.) da divulgare sui social media.

GIORNATA CONCLUSIVA
La scuola che ha costruito una campagna di comunicazione sulla prevenzione, potrà organizzare una giornata dedicata alla presentazione dei prodotti realizzati. Tutte le scuole potranno partecipare ad un concorso a premi in cui verranno premiate e messe in rete le migliori campagne di comunicazione.

 

L’IMPEGNO RICHIESTO

- Alla scuola: possibilità di organizzare un incontro conclusivo di presentazione degli elaborati finali realizzati dagli studenti con il coinvolgimento di docenti, studenti, genitori e operatori sanitari.

- Ai docenti: partecipare ad un incontro di formazione pomeridiano sul progetto della durata di 3 ore circa e realizzare in classe con gli alunni le attività didattiche previste dalle linee di sviluppo, supportare gli studenti nelle attività conclusive.

- Agli alunni: partecipare alle attività didattiche a scuola e presentare, a fine anno scolastico:

Per la scuola primaria e secondaria di primo grado: la storia di Edward Jenner «Eroi della storia»;

Per la scuola secondaria di secondo grado: la campagna di comunicazione sulla prevenzione dei rischi connessi ai viaggi internazionali

- Alle famiglie: supportare i ragazzi nelle attività e partecipare, in qualità di spettatori, alla giornata conclusiva.

 

Diffusione territoriale: Provincia di Taranto

Documenti e Modulistica