Pubblicato il primo Report sulla Sorveglianza degli eventi avversi a vaccino in Puglia

Report sulla Sorveglianza degli eventi avversi a vaccino in Puglia
Nel corso della conferenza stampa di presentazione della vaccinazione anti-influenzale del 6 novembre, è stato presentato il primo Rapporto sulla Sorveglianza degli Eventi Avversi a Vaccino, che si riferisce agli anni 2013-2017, da oggi disponibile sul portale della salute. 
Il report, predisposto da un gruppo di lavoro costituito da Università, Regione e rappresentanti dei Servizi di Farmacia e Prevenzione delle ASL pugliesi, illustra analiticamente i dati relativi alla valutazione post-marketing della sicurezza dei quasi 7 milioni di vaccini somministrati in Puglia nell’ultimo quinquennio. I vaccini sono sicuri, il dato emerge inconfutabilmente: sono stati solo 56 gli eventi avversi gravi correlabili alle vaccinazioni a fronte di quasi 900 eventi segnalati e analizzati dagli esperti regionali, nella quasi totalità non correlabili ai vaccini.  in tutti i casi i soggetti interessati ad eventi avversi gravi sono stati adeguatamente curati e sono guariti senza reliquati. Si è trattato per lo più di episodi di febbre alta che hanno richiesto cure ospedaliere.
Il report fa luce anche su 4 casi di decesso registrati dopo la vaccinazione, in cui le indagini eseguite hanno consentito di escludere qualsiasi relazione tra il vaccino e il decesso.

» Report sulla Sorveglianza degli eventi avversi a vaccino in Puglia 2013/2017
Report sulla Sorveglianza degli eventi avversi a vaccino in Puglia 2013/2017 Download

Data di pubblicazione:

07/11/2018

Ultimo aggiornamento:

07/11/2018