Fascicolo Sanitario Elettronico

Immagine associata al documento: Fascicolo Sanitario Elettronico Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è l'insieme dei dati e documenti digitali di tipo sanitario e sociosanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi che riguardano una persona.

Il FSE è istituito dalle Regioni e dalle Province Autonome, nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, ai sensi dell’art.12 della L. 17 dicembre 2012, n. 221, di conv. del D.L. 18 ottobre 2012, n. 179.

In Puglia la realizzazione del Fascicolo Sanitario Elettronico è possibile grazie al Sistema Informativo Sanitario Territoriale (SIST), che già collega i medici di famiglia, i pediatri, le farmacie territoriali e sta completando il collegamento degli specialisti e di tutte le strutture sanitarie del Servizio Sanitario Regionale.

I cittadini accederanno al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico mediante il Portale Regionale della Salute. Gli operatori sanitari accederanno al FSE mediante i propri applicativi, utilizzando la Carta Nazionale dei Servizi distribuita dalla Regione Puglia, e avranno diversi livelli di accesso alle informazioni, in base al proprio ruolo ed alle politiche di accesso stabilite dall’assistito, per condividere la documentazione clinica relativa a prestazioni e servizi erogati nelle strutture del SSR.

Secondo quanto riportato nel progetto che la Regione Puglia ha presentato il 30 giugno 2014 all’Agenzia per l’Italia Digitale e al Ministero della Salute, la prossima fase di realizzazione del FSE della Puglia prevede che si attui quanto disposto all’art.28 del DPCM attuativo - in fase di emanazione - riportato in allegato alle “Linee guida per la presentazione dei piani di progetto regionali per il FSE”.

Attivazione dei servizi per:

  • l’accesso dell’assistito al proprio FSE;
  • il collegamento e l’abilitazione all’accesso e all’alimentazione del FSE da parte dei MMG/PLS, nonché delle strutture sanitarie;
  • supporto dell’interoperabilità del FSE, in conformità alle disposizioni di cui all’articolo 26;
  • la gestione dei referti di laboratorio;
  • la gestione del profilo sanitario sintetico.

 

A tal fine si rimanda alle Specifiche di integrazione del SIST Puglia per il FSE, in coerenza con le Linee Guida pubblicate dall’Agenzia per l’Italia Digitale e dal Ministero della Salute il 31 marzo 2014.

 

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente il regolamento per l’attuazione.
Il provvedimento entrerà in vigore il 26 novembre 2015 anche se per la sua piena operatività si dovrà aspettare il prossimo anno. [Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri]

 

HL7 ItaliaHL7 - Pubblicate le nuove Implementation Guide per il Fascicolo Sanitario Elettronico

HL7 Italia ha pubblicato le nuove versioni delle Implentation Guide CDA2 per il Referto di Laboratorio e il Profilo Sanitario Sintetico conformi al DPCM Attuativo FSE (DPCM n°178/2015).
Le Implementation Guide aggiornate supporteranno l'interoperabilità tra i Fascicoli regionali nella fase di "Prima Applicazione" prevista nel DPCM.

» Profilo Sanitario Sintetico (Patient Summary) (Conforme al DPCM Attuativo FSE - DPCM n°178/2015)
Download

» Referto di Medicina di Laboratorio (Conforme al DPCM Attuativo FSE - DPCM n°178/2015)
Download

Data di pubblicazione:

15/11/2015

Ultimo aggiornamento:

08/11/2019

Documenti di Riferimento

» Nuova informativa sulla privacy
Download

» Modalità operative di integrazione con il SIST-FSE
Download

News

  1. Nota Regionale - Prescrizioni dematerializzate specialistiche e farmaceutiche. Conferimento al fascicolo sanitario elettronico

    Si pubblica la Nota Regionale che invita tutte le software house delle cartelle cliniche dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta, ad adeguare i propri applicativi al fine di inviare in modalità automatica tutte le prescrizioni dematerializzate farmaceutiche e specialistiche al FSE della Puglia.

    Data di pubblicazione:

  2. Fascicolo Sanitario Elettronico

    Come da nota regionale del 18/02/2019, al fine di consentire a ciascuna Azienda Sanitaria di eseguire autonomamente il monitoraggio in tempo reale della corretta apertura dei Fascicoli Sanitari Elettronici dei propri assistiti e il corretto conferimento ai FSE dei documenti di propria competenza, è stato realizzato un cruscotto online al quale ciascun referente FSE aziendale può accedere.

    Data di pubblicazione:

  3. Nota Regionale - AOO_081/PROT/18/02/2019/0000889. Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Puglia. Implementazione del cruscotto di monitoraggio

    Si pubblica la nota inoltrata dalla Regione Puglia ai Direttori Generali delle AA.SS.LL, delle Aziende Ospedaliero Universitarie e degli IRCCS pubblici, relativa all' implementazione del cruscotto di monitoraggio del Fascicolo Sanitario Elettronico in favore delle Aziende Sanitarie.

    Data di pubblicazione:

  4. Nota Regionale - Fascicolo Sanitario Elettronico: "consenso al pregresso"

    Nota Regionale - Fascicolo Sanitario Elettronico: consenso al pregresso

    Si pubblica la Nota Regionale AOO_081/5033 del 18/10/2017 in cui si precisano le modalità di alimentazione del FSE, con dati e documenti prodotti dalle Aziende Sanitarie in un periodo temporale antecedente alla data in cui l’assistito ha reso il proprio consenso informato all’alimentazione.

    Data di pubblicazione:

  5. Stato di attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico - Precisazione

    Stato di attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico - <b>Precisazione</b>In relazione alla notizia sullo Stato di Attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico pubblicata in data 19/06/2017, si precisa - a seguito di comunicazione dell’Area Innovazione Tecnologica della ASL BT - che anche la ASL BT avvierà, entro l’estate, il popolamento dei referti dei laboratori di analisi all’interno dei Fascicoli Sanitari Elettronici attivati.

    Data di pubblicazione: