In data 14 Marzo 2014 si è proposto formale Quesito all'Autorità Nazionale Anticorruzione, in ordine agli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici da pubblicare ai sensi degli artt. 26 e 27 del D. Lgs. 33/2013.
Tanto alla luce della FAQ 13.4, che testualmente recita:

 

13.4 Quali atti di erogazione di risorse, tra gli altri, non rientrano sicuramente nella categoria degli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici per i quali vigono gli obblighi di pubblicazione di cui agli artt. 26 e 27 del d.lgs. n. 33/2013?
Non sono ricompresi nella categoria degli atti di concessione di vantaggi economici di cui agli artt. 26 e 27 del d.lgs. n. 33/2013:

gli indennizzi corrisposti dall’amministrazione a privati a titolo di risarcimento per pregiudizi subiti;
gli atti di ammissione al godimento di un servizio a domanda individuale a tariffe ridotte o              agevolate;
le prestazioni sanitarie erogate dal servizio sanitario nazionale.

 

Tuttavia, si ritiene di pubblicare l'elenco dei provvedimenti di concessione dei vari contributi, dando evidenza, nell'oggetto, delle informazioni richieste dalla normativa, con la doverosa cautela, nella pubblicazione dei provvedimenti, giustificata dalla presenza di dati appartenenti alla sfera sensibilissima dei destinatari.

 

Atti di concessione di contributi, sovvenzioni, vantaggi economici a persone ed enti pubblici o privati

Anno 2019

Anno 2018

 

Atti aziendali su criteri e modalità di erogazione dei contributi economici

 

Aggiornamento al 24 giugno 2020

Documenti e Modulistica