News

  1. AVVISO - Divieto di sospensione attività di prenotazione

    Data di pubblicazione:

  2. Coordinamento Donazione Organi e Trapianti

    Presso l’ASL Bari è possibile compilare e/o consegnare la propria dichiarazione di volontà sulla donazione di organi presso tutte le sedi U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) della ASL di Bari e presso tutti i Distretti Socio-Sanitari ed i Presidi Ospedalieri ai referenti per le donazioni.

    (NB per il Distretto Unico di Bari l’Ufficio è ubicato in Via Fani n° 25 piano terra stanza n°8).

     

     “L’incremento delle attività di trapianto d’organi e tessuti rappresenta uno dei principali obiettivi del Servizio Sanitario Nazionale. Per raggiungerlo è necessario sostenere e promuovere la donazione che attualmente rappresenta la principale fonte utilizzabile per soddisfare, almeno in parte, le necessità dei pazienti in lista d’attesa.

    “ Ogni cittadino può liberamente dichiarare in vita di essere o meno un donatore di organi …. attraverso la dichiarazione di volontà ogni singolo cittadino ha la possibilità di esprimersi liberamente, facendo in modo che, in caso di morte, la sua volontà venga rispettata.” (Legge n. 91/1999 art. 23).

    Data di pubblicazione:

  3. XXV Giornata Medica Gravinese "Simone Lorusso" - Vaccini tra nuove Strategie e Social

     23 febbraio 2019 - Gravina in Puglia

    Casa per Ferie Fondazione Benedetto XIII Via Salvatore Vicino

    Data di pubblicazione:

  4. AVVISO pubblico, per colloquio e titoli, per l'attribuzione di n. 1 borsa di studio in favore di un laureato in Scienze Biologiche o equipollenti, finalizzate all'avvio del Progetto Regionale "Diagnosi Preimpianto: Implementazione delle procedure di Procreazione Medicale Assistita in coppie ad aumento rischio riproduttivo"

    Rinvio Prova Colloquio

    Data di pubblicazione:

  5. AVVISO pubblico, per colloquio e titoli, ai sensi dell'ex art. 15octies per n.1 laureato in Scienze Biologiche o equipollenti (Embriologo Senior)

    Rinvio Prova Colloquio

    Data di pubblicazione:

  6. Chirurgia profilattica della mammella: attualità e controversie

    Il Convegno si propone di:
    • far acquisire conoscenze medico-scientifiche riguardanti tutti i momenti valutativi, dalla
    diagnostica al trattamento, integrati fra loro nell’ambito non solo di un percorso
    multidisciplinare ma anche di un team di specialisti in stretta e continua collaborazione;
     
    • sviluppare conoscenze tecniche su indicazioni al trattamento, modalità terapeutiche e complicanze;
     
    • definire le varie e sequenziali fasi diagnostiche che conducono la paziente ad intraprendere il
    percorso finalizzato al trattamento chirurgico profilattico, attraverso una molteplicità di
    valutazioni specialistiche sia sull’organo in sé che sulla sfera emotiva e motivazionale;
     
    • sviluppare competenze sul percorso donne ad alto rischio;
     
    • acquisire conoscenza del ruolo chiave della multidisciplinarietà.
     
    L’evento è stato accreditato con n. 7 crediti formativi ed è rivolto a 100 partecipanti, tra medici (specializzati in anatomia patologica, anestesia e rianimazione, chirurgia generale, chirurgia
    plastica e ricostruttiva, continuità assistenziale, cure palliative, dermatologia e venereologia, farmacologia e tossicologia clinica, genetica medica, ginecologia e ostetricia, laboratorio di genetica
    medica, medicina general, medicina interna, medicina nucleare, oncologia, patologia clinica, radiodiagnostica, radioterapia), biologi, psicologi, infermieri e tecnici di radiologia medica.

    Data di pubblicazione:

  7. Inaugurata la nuova sede del Servizio di Senologia nell'Ospedale di Molfetta

    Lunedì 11 febbraio è avvenuta l'inaugurazione della nuova sede del Servizio di Senologia dell'Ospedale "Don Tonino Bello" di Molfetta, alla presenza del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del Direttore Generale della ASL Bari, Antonio Sanguedolce e del Sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini.

    Il Servizio è stato spostato dai locali del quinto piano ad altri del primo piano ed è dotato di una sala d'attesa, un ambiente adibito a colloquio preliminare alla visita, una sala per l'ecografia ed una per la mammografia.

    Data di pubblicazione:

  8. Avviso all'utenza - Sospensione attività Numero Verde Centro Screening

    Si comunica che venerdì 15 febbraio sarà sospeso il funzionamento del Numero Verde del Centro Screening per motivi organizzativi.

    Data di pubblicazione:

  9. Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per n.2 posti di Programmatore categoria "C" di cui all'art. 1, co. 1 e co. 2, della L. 68/99

    Convocazione Prova Scritta e Diario prove

    Data di pubblicazione:

  10. AVVISO pubblico, per colloquio e titoli, per l'attribuzione di n. 1 borsa di studio in favore di un laureato in Scienze Biologiche o equipollenti,finalizzate all'avvio del Progetto Regionale "Diagnosi Preimpianto: Implementazione delle procedure di Procreazione Medicale Assistita in coppie ad aumento rischio riproduttivo"

    Prova colloquio

    Data di pubblicazione:

  11. AVVISO pubblico per colloquio e titoli, ai sensi dell'ex art. 15 octies per un laureato in Scienze Biologiche o equipollenti (Embriologo Senior)

    Prova Colloquio

    Data di pubblicazione:

  12. #ioequivalgo Campagna di comunicazione sui farmaci equivalenti

    farmaci equivalenti sono identici agli altri farmaci per qualitàsicurezza ed efficacia. L'unica differenza è che costano meno. La Regione Puglia, attraverso l'Aress e le Aziende Sanitarie Locali, ha aderito alla campagna di comunicazione promossa da CittadinanzAttiva #Ioequivalgo per la promozione del farmaco equivalente. 

    Data di pubblicazione:

  13. Lo Screening per la prevenzione del cervico-carcinoma

    Lo Screening per la prevenzione del cervico-carcinoma prevede che il pap test, che attualmente viene eseguito come test primario di screening ogni tre anni a tutte le donne fra 25 e 64 anni, sia sostituito dal test per la ricerca dell’HPV come test primario, da eseguire ogni 5 anni, per le donne che hanno superato i trent’anni  di età. La Regione Puglia ha programmato questo cambiamento nell’anno 2019 ed ha affidato alle ASL Bari e Bt la realizzazione di un percorso formativo del quale questo Convegno è il primo evento.

    Il Convegno è stato organizzato di concerto con l’Azienda Policlinico di Bari , che da sempre collabora con la ASL Bari nello Screening per la prevenzione del cervico-carcinoma, ed ha come obiettivo quello di informare gli Operatori su tutti i cambiamenti che comporterà il passaggio al test HPV come test primario di screening e approfondire le loro conoscenze relativamente al nuovo percorso che si sta intraprendendo nella Regione Puglia.

    Data di pubblicazione:

  14. E' attivo l'Ambulatorio di Terapia Nutrizionale presso l'Ospedale Di Venere

    L’ambulatorio di Terapia Nutrizionale è a disposizione di  tutte le persone che non riescono più ad alimentarsi sufficientemente in modo naturale,  a causa di patologie acute o croniche di varia natura. La nostra attività è volta a dare una risposta sia diagnostica che terapeutica alle problematiche nutrizionali che tanto spesso diventano esse stesse patologia e possono compromettere gravemente lo stato di salute del malato e persino la sua sopravvivenza. 

    Data di pubblicazione:

  15. Pensa a chi resta - Campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale e le dipendenze da sostanze psicoattive

    #pensaachiresta è la campagna di sensibilizzazione pensata all’interno del progetto “No Alcol No Crash”, gestito dalla Coop. Soc. CAPS e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e Dipartimento per le Politiche Antidroga, in rete con il Comune di Bari, il Comune di Bitonto, l’ASL (Dipartimento Dipendenze Patologiche) e l’Ufficio del Garante dei Diritti del Minore della Regione Puglia.

    Vuole richiamare l’attenzione, soprattutto delle giovani generazioni, sul tema dell’abuso di alcol e droghe e della dipendenza da smartphone, e sulle drammatiche, spesso tragiche, relative conseguenze nel mettersi al volante.

    Il progetto “No Alcol No Crash” mira a ridurre il numero di incidenti attribuibili a comportamenti relativi all’uso e abuso di sostanze, promuovendo una cultura della guida sicura nei locali, nelle spiagge e nei gruppi informali, attraverso la distribuzione di etilotest, materiale informativo e con il supporto di sussidi dimostrativi: simulatori di guida, occhiali alcovista, allestimento di percorsi ebbrezza, al fine di riproporre i pericoli legati all’incidentalità.

    L’obiettivo generale è l’informazione sulla stretta correlazione tra uso di sostanze psicoattive e incidentalità stradale e la sensibilizzazione di un vasto numero di persone con la finalità di ridurre comportamenti a rischio legati all’assunzione di sostanze psicoattive e la diminuzione del tasso d’incidentalità. Il filo conduttore sarà relativo all’accrescimento della consapevolezza della percezione del rischio, inevitabilmente alterata con l’assunzione di sostanze psicoattive e la promozione di comportamenti di guida responsabile nei setting legati al mondo del divertimento, in luoghi di formazione, incontro e socializzazione, coinvolgendo giovani moltiplicatori dell’azione preventiva.

    guarda i video: 

    https://youtu.be/W78RWzGQcck

    https://youtu.be/SVfTOcvnbjI

    https://youtu.be/2rM4FNH1uRs

     

     

    Data di pubblicazione:

  16. Avviso all'utenza - Trasferimento sede Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza di Bitonto

    Si comunica che dal 4 febbraio 2019 il servizio di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza di Bitonto ha trasferito la sua sede in Via Comes, 31 c/o ex Ospedale.
     

    Data di pubblicazione:

  17. Informativa ai lavoratori ASL BA - Protocollo d'intesa Cus Bari

    A tutto il personale della ASL BA

    Data di pubblicazione:

  18. focus-sulla-patologia-renale

    23 febbraio 2019 - Ospedale della Murgia "F. Perinei" 

    Il corso è gratuito ed è rivolto a: 

     - 70  Medici delle seguenti discipline: Medici di Medicina Generale, Urologia, Oncologia Radiodiagnostica, Continuità Assistenziale, Nefrologia, medicina Inerna, Anatomia Patologica, Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza, Anestesia e Rianimazione, Endocrinologia.

     - 20 Infermieri

     - 10 Tecnici di radiologia

    Data di pubblicazione:

  19. Campagna Nazionale “per il Tuo cuore” - Cardiologie aperte 2019

    Con l’obiettivo di sensibilizzare sui rischi per la salute cardiovascolare e diffondere la cultura della prevenzione, si ripeterà l’ormai tradizionale appuntamento con Cardiologie Aperte: strutture distribuite su tutto il territorio nazionale realizzeranno attività per la popolazione, tra cui momenti di incontro tra esperti Cardiologi e cittadini, visite e consulenze in prevenzione primaria e secondaria, conferenze su temi di prevenzione cardiovascolare, raccolte e concerti di beneficenza e altro ancora.

    OSPEDALI ADERENTI ALL'INIZIATIVA: 

     

    Cardiologia Ospedale  "San Paolo" - Bari

    Dall’ 11 al 15 febbraio 2019  dalle ore 9:00 alle ore 13:00

     Ai pazienti programmati per l’esecuzione di ECG o visita cardiologica sarà distribuita la BANCOMHEART, un tesserino contenente i dati clinici e l’elettrocardiogramma del paziente , che potrà visualizzarli e renderli disponibili in caso di necessità.Sarà, inoltre, distribuito materiale informativo suli fattori di rischio e sulle patologie cardiovascolari. La Cardiologia del San Paolo domenica 17 Febbraio parteciperà alla Running Heart, organizzata dalla sezione regionale dell’ANMCO

     

    - Cardiologia Ospedale "Don Tonino Bello" - Molfetta 

    Il 16 febbraio 2019  dalle ore 16:00 alle ore 18:00

    Il17 febbraio 2019  nelle fasce orarie:   09:00 / 11:00 - 11:30 / 13:30 - 15:00 / 17:00 - 17:30 / 19:30

    A tutti i pazienti verranno effettuati ECG gratuiti, misurazione della P.A., saturazione dell'ossigeno ematico e stima del rischio cardiovascolare, consegna del BANCOMHEART personale con i relativi dati, presentazione di dati informativi mediante slides, distribuzione di opuscoli e colloqui con medici cardiologi.

     

    Data di pubblicazione:

  20. SPORT,CULTURA E SALUTE MENTALE 10° Ediz.”Rimettiamoci in gioco Sportiva…..mente” 2019

    Lo Sport come integrazione sociale, divertimento e amicizia. Un Importante evento di sensibilizzazione e di lotta alla discriminazione,attraverso il quale coinvolgere la società civile e avvicinarla alla vita e ai bisogni quotidiani delle persone affette da disagio mentale.

     

    E' questo lo spirito della  10 edizione "Rimettiamoci in gioco sportivamente", il torneo di calcetto regionale  itinerante,  che vedrà la sua giornata di apertura il  26 Gennaio 2019 alle ore 10:30 presso la struttura sportiva Gio’ Sport Corso Vittorio Emanuele n 35 Palombaio in Bitonto e terminare nel mese di Maggio 2019.

     

     L'iniziativa, dedicata ai ragazzi con disabilità psichiche, è organizzata dall’ Anpis Puglia, protagonista da circa 15 anni, sul territorio pugliese e nazionale, di interessanti esperienze a favore dei cittadini con disturbi e disagi psichici mediante l’ausilio delle discipline sportive.

    In tale giornata saranno presentate tutte le squadre partecipanti e si svolgeranno tutte le gare di apertura della prima giornata di campionato in cui vedrà impegnate delle compagini pugliesi con utenti in carico presso i CSM delle ASL territoriali della Puglia:

     

    Le compagini partecipanti sono:

    1)  Coop. Anthropos / Giovinazzo / Bitonto(Ba)  

    2)  Associazione l’Anatroccolo ROAD/ Bitonto(Ba)

    3)  Associazione Tutti in palla / Foggia (FG)

    4)  Coop. Citta Solidale/ Latiano ( Br)

    5)  ASD L’Adelfia / Alessano (Le)

    6)  Fondazione Beato Bartolo Longo/ Latiano(BR)

    7)  Sol levante/ Taurisano (LE)

    8)  Associazione Gargano 2000/ Giovinazzo (BA)

    9)  Associazione Elos Bitonto (BA)

    10)Centro diurno Arcobaleno Deliceto (FG) Centro diurno Itaca Troia (FG)

    11)Ass. Tutti in Volo (FG)

    Il progetto, con la collaborazione della Coop.Anthropos Bitonto e la direzione tecnica del CSI Puglia, coinvolge circa 220 atleti, con problematiche mentali, appartenenti alle varie associazioni regionali, accompagnati da familiari,volontari e operatori appartenenti ai Servizi dei Centri di Salute Mentale e delle strutture sociosanitarie riabilitative della Regione Puglia ,che non solo  praticheranno sport ma  condivideranno dei percorsi salutari e turistici nelle varie città  dove si disputeranno le gare. Sviluppando promozione di turismo sociale “ accessibile e sostenibile per tutte le persone”  . 

    Il coinvolgimento delle Istituzioni , associazioni e cittadini,  rientra in quei processi in cui si impara a “ri..conoscere” il valore della persona con disturbi mentali  in contesti normali e non solo nei casi dove intervengono per attuare prettamente Trattamenti sanitari obbligatori.

    Chi lavora con persone con disabilità mentale sa bene che il successo dell'azione educativa, formativa e di sensibilizzazione passa attraverso una rete di soggetti che interagiscono tra di loro per il bene della persona interessata: famiglia, scuola, servizi sanitari, enti pubblici. E' così anche nella nostra Associazione.

    Lo è per tutte le attività che programmiamo, e crediamo lo sia in particolare in questo settore particolare e delicato perche’ :

      la Salute delle COMUNITÀ e di ogni cittadino è direttamente legata alla Salute Mentale.                                                       

                                                                                                Il presidente ANPISPUGLIA                                                      

                                                                                         Antonio Lo CONTE

     

    Sede Legale:  Via G.Gentile,95- Foggia  C.F.:  93366910722

    Cell. 3357861109   email:anpispuglia@gmail.com,   www.anpis.it,

    Data di pubblicazione: