News

  1. Percorsi mirati per la salute delle donne: a cinque ospedali ASL assegnati i Bollini rosa dalla Fondazione Onda

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  2. Intossicazioni da monossido di carbonio in aumento con i primi freddi, all’ospedale San Paolo la terapia salvavita

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  3. Farmacia Territoriale di Gravina rinnovata e potenziata per dispensare farmaci e presidi a 1.000 utenti

    Cinque ambienti, con magazzino e sala d’attesa climatizzata, e 150 metri quadri a disposizione della popolazione del territorio

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  4. Dal 1° dicembre cambia la mobilità per l’accesso al Pronto Soccorso di Corato

    Cambia la mobilità interna all’Ospedale di Corato. A partire da venerdì 1° Dicembre 2023, infatti, per migliorare l’accesso al Pronto Soccorso dell’Umberto I da parte degli utenti e dei mezzi di soccorso – sempre nel rispetto delle norme di sicurezza stradale e della mobilità pedonale - dovranno essere rispettate nuove indicazioni di mobilità veicolare nelle aree interne 

    al Presidio ospedaliero e, in particolare, nei pressi dello stesso Pronto Soccorso come da apposita nuova segnaletica e cartellonistica stradale. 

    Le nuove disposizioni sono state comunicate dalla Direzione medica di presidio a tutte le strutture interessate, al sindaco di Corato, al Comando dei Vigli urbani e alla Stazione dei Carabinieri. 

    L’utenza e gli operatori sono invitati a prestare massima attenzione, poiché sarà invertita la direzione di marcia per le rampe utilizzate dalla mobilità veicolare per cui: 

    - la rampa situata anteriormente al presidio, nei pressi della Farmacia Ospedaliera, sarà interdetta all'ingresso dei veicoli come da appositi divieti di accesso collocati e sarà invece utilizzata per il deflusso in uscita dei veicoli; 

    - la rampa situata posteriormente, rispetto al PS, più facilmente raggiungibile seguendo le apposite indicazioni, dovrà essere utilizzata per l’accesso veicolare al Pronto Soccorso. 

    Nulla cambia, infine, per la mobilità pedonale che resta invariata ed anzi, con la nuova viabilità interna, acquisisce maggiore sicurezza. 

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  5. 25 novembre, Giornata nazionale Parkinson: i centri della rete ASL promuovono una iniziativa di sensibilizzazione dedicata a pazienti e famiglie

    Diagnosi, cura e tecniche di movimento i temi dell’evento “Il viaggio” presso l’ex Cto. A breve l’istituzione dei centri regionali specializzati nella Riabilitazione Parkinson

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione:

  6. Violenza sulle donne: ASL, Questura e Comune uniti attorno alla “panchina rossa” simbolo dell'impegno condiviso

    Il fenomeno della violenza in aumento nei contesti famigliari anche nella città metropolitana di Bari. Oltre 1100 richieste di aiuto ogni anno

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  7. Oltre 3.700 ricoveri e 258mila visite ed esami in più nel 2023

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  8. Violenza sulle donne: una panchina rossa nel giardino dell’ex Cto per sensibilizzare la comunità contro i femminicidi

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  9. La ASL istituisce la rete dei pediatri di famiglia: dal 1 gennaio assistenza garantita alle famiglie dalle 8 alle 20 in tutta la provincia di Bari

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  10. Donazione di organi e tessuti all’Ospedale "Di Venere"

    La Direzione della ASL Bari ringrazia la famiglia ed è vicina al suo immenso dolore

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione:

  11. Eseguiti al “Di Venere” i primi due interventi in utero del Meridione

    A Bari la nuova frontiera della Medicina Fetale. Condotte due complesse operazioni di laser coagulazione a livello della placenta, possibili solo in pochissimi Centri specializzati in Italia e in Europa  

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione:

  12. La ASL Bari approva la delibera di stabilizzazione: contratto a tempo indeterminato per 151 dipendenti

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  13. Invecchiare in salute: il progetto della ASL dedicato a migliorare le condizioni fisiche, psicologiche e relazionali degli over 65

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  14. Altamura, Emiliano inaugura la nuova sede della NPIA: 800 metri quadri dedicati a bambini e adolescenti

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  15. All’Ospedale Perinei di Altamura la prima donazione di organi

    E’ stato eseguito un prelievo di fegato da donatore, pronto per salvare un’altra vita
     

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione:

  16. La bellezza che cura: nel Nuovo Ospedale di Monopoli-Fasano spazio alla creatività di artisti di fama internazionale

    Il sopralluogo della commissione giudicatrice e dei vincitori del concorso, selezionati tra 70 diverse proposte artistiche, che realizzeranno le opere. L’edificio sarà abbellito all’esterno con una scultura alta dieci metri e, all’interno, da tre grandi pannelli pittorici lungo i 60 metri del perimetro della hall e nove tele negli spazi di attesa del primo e secondo piano

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione:

  17. L’Ospedale “Don Tonino Bello” di Molfetta riattiva quattro posti letti di Nefrologia e Dialisi

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  18. Agenas, PNE 2023: Ospedale San Paolo, secondo centro in Italia per il più basso tasso di mortalità a 30 giorni post infarto

     Il presidio ospedaliero della ASL presenta il 2,78%, molto al di sotto della media nazionale pari al 7,69%

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  19. Agenas, PNE 2023: la Stroke Unit della Neurologia di Altamura seconda in Italia per la più bassa mortalità da Ictus ischemico

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  20. Agenas, pubblicato il Piano Nazionale Esiti 2023: ASL Bari 1^ in Italia per fratture del femore operate entro 48 ore

    Monopoli al primo posto (99,45%), Di Venere (98,55%) e Altamura (96,40%) tra i primi cinque ospedali. Emiliano: «Risposta efficace e rapida, un bene per i pugliesi»

    Inserito da: Ufficio stampa

    Data di pubblicazione: