News

  1. Ospedale di Altamura, Oncologia al tempo del Covid: l’attività non si è mai fermata, come nell’intero Presidio

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  2. Vaccinazioni anti Covid anche senza prenotazione

    Dg Sanguedolce: “L’apertura a sportello rappresenta un ulteriore impegno per gli operatori ma serve per dare risposta alle esigenze di tutti i cittadini”

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  3. Esenzioni del ticket sanitario per reddito: proroga fino al 31 marzo

    Gli attestati provvisori di esenzione per reddito relativi alle condizioni di cui ai codici E01, E02, E03, E04, E94, E95 ed E96, sono prorogati fino al 31 marzo 2022.

    L'ulteriore proroga è finalizzata a ridurre allo stretto indispensabile le occasioni di affollamento presso gli sportelli delle Aziende sanitarie locali.

    Chi non possiede più i requisiti di reddito per l’esenzione ticket è responsabile dell’uso improprio del codice e non può più richiedere al proprio medico di apporlo sulle ricette.

    Chi invece ritiene di avere diritto all'esenzione e non è presente negli elenchi del sistema Tessera sanitaria (TS) può autocertificare la propria condizione senza recarsi allo sportello ASL, grazie al servizio online del portale Puglia Salute.

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  4. Dall’Ospedale Covid di Putignano al PTA di Gioia del Colle: Oculistica di nuovo operativa in tempi record

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  5. i dati della settimana 10 dicembre – 16 gennaio 2022

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  6. Consultori aperti per promuovere il benessere delle donne

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  7. La Notte è Giovane: oltre 3mila adesioni tra i 12-19enni

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  8. Dal 12 gennaio nuova gestione dei casi sospetti o confermati

    Da mercoledì 12 gennaio 2022 entrano in atto nuove procedure per la gestione dei casi sospetti e dei casi confermati di Covid-19.

     

    Persone con sintomi

    Le persone che presentano una sintomatologia compatibile con il Covid devono rivolgersi al proprio medico di medicina generale che effettua una valutazione clinica e, se lo ritiene, inoltra una "Richiesta dematerializzata di test SARS-CoV-2".

    La persona riceve via sms e/o email la comunicazione dell'appuntamento per il test che sarà effettuato gratuitamente ed entro 24 ore.

    In alternativa, la persona riceve via sms e/o email un invito a presentarsi in una struttura della rete regionale o presso una farmacia o laboratorio privato per l'esecuzione del test.

    Per le persone che non possono deambulare il medico richiede l'esecuzione del test a domicilio.

     

    Persone positive


    In caso di positività a un tampone antigenico o molecolare, che sia stato effettuato su richiesta del medico o privatamente, la persona riceve via sms o via email il provvedimento di isolamento.

    Per le persone con sintomi è il medico che, in assenza di sintomi da almeno tre giorni e al settimo giorno (o decimo, se non vaccinate), genera la “Richiesta dematerializzata di test SARS-CoV-2” di accertamento della guarigione da Covid. Per le persone asintomatiche, la richiesta viene generata automaticamente dal sistema.

    • In caso di esito positivo, l'isolamento deve proseguire fino a nuovo test o fino a 21 giorni
    • In caso di esito negativo, la persona riceve via sms e/o email il provvedimento di fine isolamento e successivamente il Green pass
    • Le persone positive a lungo termine, dopo 21 giorni con assenza di sintomi da almeno 7 giorni, ricevono via sms e/o email il provvedimento di fine isolamento e successivamente il Green pass.

     

    Contatti stretti con un caso positivo


    A breve sarà predisposto un modulo online per l'auto tracciamento e la generazione automatica dei provvedimenti di quarantena e della “Richiesta di esecuzione test SARS-CoV-2” di fine quarantena.

    Fino ad allora, dal 12 gennaio e ogni tre giorni il sistema provvede a un controllo e bonifica dei casi sospesi.

    • Le persone negative dopo la positività e le persone positive a lungo termine ricevono via sms e/o email il provvedimento di fine isolamento
    • Le persone positive da più di dieci giorni in attesa di test di accertamento della guarigione ricevono un appuntamento per il tampone presso una struttura della rete regionale. Chi non ha lasciato un numero di cellulare o ha più di 65 anni riceve comunicazione dell'appuntamento anche telefonicamente. Presso il punto di erogazione del test occorre presentare l'sms o email ricevuta e l’esito del test positivo (molecolare o antigenico). In alternativa, la persona riceve via sms e/o email un invito a presentarsi in una struttura della rete regionale o presso una farmacia o laboratorio privato per l'esecuzione del test.

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  9. Ospedale di Corato, in Ostetricia e Ginecologia arrivano i primi parti in Area Covid

    Dopo i 910 parti e 240 interventi maggiori del 2021, nel nuovo anno il reparto si è sdoppiato per accogliere anche gestanti positive

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  10. La notte è giovane: vaccinazioni per la fascia 12-19 anni

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  11. Covid - 19 Aggiornamento misure di quarantena e isolamento

    Inserito da: Servizio di Informazione e Comunicazione Istituzionale

    Data di pubblicazione:

  12. Vaccinazioni pediatriche in crescita, a Bari città il 20% dei bambini è già vaccinato con prima dose

    La media italiana è all’8,22%. Dg Sanguedolce: “E’ la conferma di un legame di fiducia delle famiglie verso il servizio sanitario pubblico”.

    Data di pubblicazione:

  13. Obbligo di indicazione nelle fatture elettroniche della tripletta di identificazione dell'ordine NSO

    Per informazioni dettagliate si veda il file allegato.

    Data di pubblicazione:

  14. Vaccinazioni pediatriche a sportello, gli open day della ASL di Bari per incentivare la campagna vaccinale in favore dei bambini

    Dg Sanguedolce: “Acceleriamo le tappe per mettere la scuola in sicurezza”

    Data di pubblicazione:

  15. La ASL Bari già pronta per la Sanità del 2022: assegnate 209 schede di Budget, per oltre 1500 obiettivi

    Data di pubblicazione:

  16. Salute e sanità al femminile, ASL Bari approva il primo Bilancio di genere

    Data di pubblicazione:

  17. Frattura del collo femore operata entro 48 ore: l’Ortopedia del “Di Venere” al top in Italia con il 97,6%

    Data di pubblicazione:

  18. Inaugurata la nuova Tac 128 multislice dell’Ospedale “San Giacomo” di Monopoli

    Data di pubblicazione:

  19. Riapre l’hub vaccinale anti-Covid di Monopoli: nuova sede, ampi spazi e 1500 metri quadri coperti

    Data di pubblicazione:

  20. Superati i duemila nati in meno di un anno: all’Ospedale “Di Venere” nascere è un piacere

    Data di pubblicazione: