Comitato Consultivo Misto

Il Comitato Consultivo Misto è un organismo istituito con l'obiettivo di garantire la partecipazione democratica del cittadino e disciplinare rapporti di collaborazione efficaci e continuativi con le associazioni, funzionali al miglioramento della qualità dei servizi.

 

E' stato istituito nella ASL BR con Regolamento aziendale dell'11 marzo 2004 su Direttive dell'ARES Puglia, che ha disciplinato il suo funzionamento fino al 2014 (vedi spazio pagina). Ha svolto attività attraverso tavoli di lavoro tematici in accordo con la Direzione aziendale e per il tramite della Struttura di Informazione e Comunicazione istituzionale presso cui viene gestita tutta l'attività amministrativa.

 

Nel 2014 la Regione Puglia, con Regolamento Regionale n. 4 del 10 marzo 2014 "Regolamento Regionale per la costituzione ed il funzionamento dei Comitati Consultivi Misti (C.C.M.) delle Aziende Sanitarie della Puglia" pubblicato sul BURP n. 37 del 14.03.2014, ha inteso disciplinare ulteriormente i rapporti tra le ASL ed il Volontariato,  introducendo nuove regole: cambiano gli organi e la composizione, sono stati fissati requisiti più rigorosi per l'accreditamento delle Associazioni, sono stati previsti i  C.C.M. distrettuali.

 

Questa Azienda, con deliberazione ASL BR n. 721 del 10 aprile 2014, ha approvato il nuovo Regolamento per la costituzione ed il funzionamento del Comitato Consultivo Misto ASL BR ai sensi delle nuove disposizioni regionali. Concluse le procedure previste dal Regolamento, l'attività è ripartita con la convocazione dell'assemblea del 16 marzo 2015.

 

Le associazioni in possesso dei requisiti di accreditamento ai sensi delle nuove disposizioni, possono presentare istanza al Direttore Generale in qualsiasi momento utilizzando la modulistica predisposta con il nuovo Regolamento 2014 e pubblicata nella pagina.
 

Presidente CCM
Flavio Dipietrangelo (Avulss)

349 8164616 - info@avulsspuglia.it

Documenti e Modulistica

Documenti e Modulistica