Distretti Socio Sanitari

I Distretti Socio-Sanitari sono le Strutture nelle quali si concentra tutta l’operatività socio-sanitaria, ad esclusione di quella connessa con le tipiche attività di ricovero e di quelle tipiche delle altre Strutture Territoriali.

 

Il Distretto garantisce l’erogazione delle prestazioni relative alle seguenti attività:

  • Assistenza sanitaria di base: medicina generale e pediatria di libera scelta, servizio di continuità assistenziale (guardia medica) e medicina dei servizi;
  • Assistenza specialistica ambulatoriale;
  • Assistenza domiciliare;
  • Assistenza farmaceutica territoriale;
  • Assistenza di emergenza territoriale;
  • Assistenza termale;
  • Assistenza Integrativa e Protesica;
  • Attività finalizzate a garantire il diritto del cittadino all’accesso ai servizi sanitari (iscrizione al SSN, scelta e revoca del medico, prenotazioni, ecc.);
  • Assistenza sanitaria all’estero e assistenza ai cittadini non residenti, con domicilio sanitario nell’ambito territoriale del distretto;
  • Attività di tutela della salute collettiva, in coordinamento con il Dipartimento di Prevenzione;
  • Attività consultoriali per la tutela della salute dell’infanzia, della donna e della famiglia, integrate con quelle ospedaliere e con la medicina generale e la pediatria di base;
  • Attività sanitarie e socio-sanitarie rivolte agli anziani, ai disabili, al disagio psichico e alle dipendenze patologiche, compresa l’assistenza residenziale e semiresidenziale, coordinate con quelle dipartimentali;
  • Attività o servizi per le patologie in fase terminale;
  • Integrazione operativa tra servizi sanitari e servizi socio-assistenziali degli enti locali rivolta alle fasce deboli della popolazione (anziani, disabili, ecc.).

 

L’attività territoriale descritta viene erogata da quattro Distretti Socio-Sanitari

Documenti e Modulistica

  • DSS BR 01 - BRINDISI

  • DSS BR 02 - FASANO

  • DSS BR 02 - FASANO

  • DSS BR 03 - FRANCAVILLA FONTANA

  • DSS BR 04 - MESAGNE