Direzione Generale

direttore: Dott. GIUSEPPE PASQUALONE

telefono: 0831 536701 - 704

fax: 0831 536707

email: direzionegenerale@asl.brindisi.it

Laureato nel 1995 in economia con il massimo dei voti, nello stesso anno diventa Dottore Commercialista e Revisore contabile.
Dal 1995 al 2000 è dipendente presso l'ufficio di Milano di una primaria società di revisione contabile, attualmente denominata PricewaterhouseCoopers.
In quegli anni, per conto di PwC, oltre a svolgere attività di revisione contabile si è anche occupato di due diligence e di management support per prestigiose società multinazionali.
Con PwC di Milano rimane legato per altri 15 anni da un importante rapporto di collaborazione, svolgendo per suo conto numerosi lavori prestigiosi nell'ambito dei servizi alle imprese.
Negli stessi anni diversifica le sue esperienze svolgendo anche attività professionale in materia fallimentare e una proficua collaborazione con lo Studio Pirola, Pennuto, Zei & Associati di Milano per il quale svolge lavori di due diligence, valutazioni di aziende, operazioni di finanza straordinaria, forensic accounting & litigation support per importanti gruppi multinazionali.
Decisamente appassionato aziendalista, comincia ad affiancare all'attività professionale quella manageriale, ricoprendo importanti incarichi direzionali in società private e pubbliche.
Dal 2000 al 2006 ricopre il ruolo di Direttore Finanziario e del Controllo di Gestione della ASL di Barletta, maturando così una significativa esperienza in ambito sanitario. In quegli anni e nei successivi svolge diverse consulenze direzionali per le ASL pugliesi e ricopre ruoli di staff alle Direzioni Generali, maturando competenze in materia di economia e management sanitario.
Dal 2006 al 2008 è amministratore con deleghe al personale della Società di servizi del Comune di Barletta, svolgendo un ruolo rilevante nel progetto di ristrutturazione dell'azienda. Contestualmente matura una significativa esperienza in attività di ricerca e gestione di fondi regionali e comunitari per lo sviluppo di iniziative economiche transnazionali con aziende private e pubbliche operanti nel territorio regionale pugliese e all'estero.
Da maggio 2012 a gennaio 2015 è amministratore unico della Società in house della ASL BT, realizzando un nuovo modello gestionale che ha determinato una significativa riqualificazione dei servizi erogati alla controllante ASL. Con la Società in house ha realizzato anche importanti progetti di formazione finanziati dalla Regione Puglia nell'ambito della programmazione comunitaria.