Sicurezza Alimentare

Il Dipartimento di Prevenzione, attraverso l’Unità Operativa di Sicurezza alimentare ed Antibiotico resistenza, svolge ruoli di coordinamento in varie attività dell’area della Sicurezza alimentare, in linea con quanto previsto dalla normativa vigente.

Tra le varie funzioni, si occupa di attività inerenti le “Allerte Alimentari” che coinvolgono il territorio della Asl Brindisi e coordina gli interventi in caso di episodi di malattie trasmesse da alimenti (MTA), con indagini sulle cause di tossinfezione o intossicazione, sulle origini degli alimenti e sul tracciamento degli operatori di settore coinvolti presso cui vengono svolti i controlli ufficiali.

Svolge inoltre servizi informativi/formativi rivolti alla società civile/consumatori mediante pubblicazioni, incontri, eventi.

E’ stato inoltre creato un percorso interattivo fra il Dipartimento di Prevenzione e il consumatore: lo” Sportello di Segnalazioni di Sicurezza alimentare” che attraverso un semplice link rende immediate le segnalazioni e permette ai Servizi di intervenire rapidamente attraverso controlli, rimedi, azioni correttive o preventive.

La segnalazione, non appena pervenuta, sarà presa in carico dai servizi dell’Area della Sicurezza Alimentare che dopo le opportune verifiche di congruità e attendibilità procederanno con opportuni controlli ufficiali. I controlli successivi saranno gestiti nel rispetto della privacy del segnalante e dell’Operatore del Settore Alimentare.

L’esito della segnalazione sarà disponibile mediante richiesta di accesso agli atti scrivendo all’indirizzo Pec sicurezzaalimentare.asl.brindisi@pec.rupar.puglia.it

Documenti e Modulistica