Scelta/Revoca Medico

 

Il servizio è accessibile con credenziali SPID livello 2 (richiedi SPID),  con Carta d’Identità Elettronica (CIE) o con una smart card che risponda ai requisiti della Carta Nazionale dei Servizi (CNS), compresa la Tessera Sanitaria con funzione di CNS (TS-CNS) previa registrazione al Portale per la gestione unificata degli utenti (clicca qui per maggiori informazioni).

 

Il servizio consente ai cittadini con iscrizione attiva all'anagrafe sanitaria regionale e con autenticazione forte, di effettuare:

  • la scelta di un nuovo Medico di Medicina Generale nell’ambito del proprio comune di residenza con contestuale revoca automatica del precedente;
  • la scelta di un nuovo Pediatra nell’ambito del distretto socio-sanitario di residenza con contestuale revoca automatica del precedente;
  • la revoca del proprio Medico o Pediatra anche ai fini di una iscrizione temporanea fuori regione.

Al termine dell’operazione, la scelta viene notificata in tempo reale sia al medico scelto sia a quello revocato ed è possibile stampare l’attestato di iscrizione e di esenzione ticket (libretto sanitario).

Tutte le operazioni effettuate sono visualizzabili attraverso la funzione “Archivio operazioni di scelta/revoca medico”. 

 

Nota bene

  1. E’ possibile scegliere un medico pediatra massimalista solo se, tra gli assistiti del medico scelto, è presente un componente del proprio nucleo familiare.
  2. Per effettuare la scelta del pediatra attraverso il servizio telematico è necessario avere le credenziali IdP del minore in qualità di genitore e averlo già iscritto all’anagrafe sanitaria della ASL di competenza.
  3. E‘ possibile utilizzare il servizio di “revoca medico” ai fini di una iscrizione temporanea fuori regione se l’ufficio di nuova iscrizione non richiede la stampa dell’attestato di avvenuta revoca. In caso contrario è necessario effettuare tale l’operazione presso lo sportello del competente ufficio anagrafe.

 

ASSISTENZA

In caso di malfunzionamento o di esito negativo del servizio richiesto, inviare una mail all'indirizzo assistenzaportale@sanita.puglia.it specificando il codice fiscale del paziente e il problema rilevato.

Documenti e Modulistica